SVN logo

Grand Soleil utilizza la realtà virtuale

Sfruttando la realtà virtuale, il cantiere del Pardo fa visitare il Grand Soleil 58 che verrà

SVN SUPPORT
ADV
Cannes, Francia – Al salone di Cannes, il Grand Soleil 58 virtuale ha fatto un grande successo. Chi passava davanti allo stand del prestigioso cantiere, poteva sempre vedere qualcuno seduto su di uno sgabello rotante con indosso una mascherina al cui fianco un'operatore del cantiere spiegava la visita virtuale all’interno del futuro Grand Soleil 58.

Tecnologia semplice ma efficace quella utilizzata dal Pardo. Un software ha costruito un virtual tour a 360° cubico degli interni della barca attraverso i rendering forniti dalla Nauta Design. Il gps dello smarthphone fa il resto seguendo i movimenti della testa del visitatore e mostrando a questi gli interni secondo la sua posizione.

Non c’è nessun tasto da premere, per entrare nelle cabine è sufficiente guardare un'icona posta su di una porta per due secondi per azionare l'apertura delle porte.

Nel video qui di sotto abbiamo ripreso lo strumento all’opera.


© Riproduzione riservata