SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Soldini e Maserati a 3.000 miglia dal traguardo

Soldini e i suoi al momento stanno puntando al record assoluto

Abbonamenti SVN
ADV
3 febbraio 2013 ore 11:00 - tempo di navigazione: 33 giorni, 18 ore, 1 minuto - Il record di percorrenza per monoscafi tra New York e San Francisco non è più un problema. La previsione di arrivo di Soldini è di 43 giorni contro i 57 di Aquitaine Innovations nel 1998. Soldini e i suoi al momento stanno puntando al record assoluto, ovvero incluso quello dei multiscafi.

Per centrare l’obiettivo devono recuperare ancora circa 13/14 ore e per quanto la cosa non sia facile, è certamente possibile.

Se battere il record di Acquitanie stabilito nel 1998, non sarebbe stato un’impresa poi così importante, vista la differenza di tecnologia tra le due barche e avrebbe, probabilmente, fatto più male che bene all’immagine di Soldini, battere il record assoluto è tutt’altra cosa.

Riuscire a percorrere 13.225 miglia tra Atlantico e Pacifico, passando per Capo Horn, più velocemente di Lionel Lemonchois a bordo di Gitana 13, il maxi catamarano che detiene il record assoluto di percorrenza sulla rotta New York – San Francisco è effettivamente una grande impresa.



Giovanni Soldini e il team di Maserati sono partiti il 31 dicembre 2012 da New York per cercare di battere il record New York-San Francisco, passando per Capo Horn. L'attuale record dei monoscafi è detenuto dal francese Yves Parlier che nel 1998 a bordo del 60 piedi Aquitaine Innovations ha impiegato 57 giorni, 3 ore, 2 minuti. Il record nella categoria dei multiscafi è stato stabilito nel 2008 da Lionel Lemonchois a bordo del maxi-catamarano Gitana 13 (43 giorni, 3 minuti, 38 secondi, media di 13,5 nodi).