SVN logo

Catamarano scuffia alla RORC Caribbean 600

Tutti salvi gli otto membri dell'equipaggio, continua la corsa degli altri 85 scafi in gara

Abbonamenti SVN
ADV
Caraibi olandesi - Il multiscafo Fujin Bieker 53 di Greg Slyngstad, si è capovolto durante la decima edizione della RORC Caribbean 600, partita ieri 19 febbraio da Antigua. La scuffia è avvenuta a ovest dell’isola di Saba intorno alle 20:20 ora locale, presumibilmente a causa del forte vento e di una manovra errata.

Al momento tutti gli otto membri dell'equipaggio sono al sicuro.

Il direttore di gara della RORC, Chris Stone, ha rilasciato una dichiarazione a nome degli organizzazione: "Lunedì 19 febbraio alle 20:20 AST, Fujin si è capovolto vicino a Saba Island e gli otto uomini dell'equipaggio sono stati trovati in piedi sullo scafo rovesciato. Tutto l'equipaggio ora è al sicuro. Il Gunboat 60 Flow di Stephen Cucchiaro era in assistenza durante le operazioni di salvataggio. Il tedesco Ker 56 Varuna di Jens Kellinhusen ha cambiato rotta per assistere, ma ora ha ripreso la regata. La Guardia costiera di Fort De France Martinique ha coordinato il salvataggio".

L'equipaggio americano di Fujin - si legge nel comunicato ufficiale della RORC Caribbean 600 - era composto da uomini esperti tra cui lo skipper Greg Slyngstad, il designer della barca Paul Bieker e il medagliato dell'Olympic Gold Jonathan McKee.



http://caribbean600.rorc.org