SVN logo

Prova a rinascere il Nauticsud, ma sulla sua strada c’è il Salerno Boat Show

Dal 27 febbraio al 6 marzo 2016, tornerà alla mostra d’Oltremare, il Nauticsud

Abbonamenti SVN
ADV
Napoli – Dopo cinque anni di assenza, il Nauticsud tenta di rialzare la testa e torna a riaprire i battenti con due appuntamenti diversi. Originale e rischioso il tentativo del Nauticsud di tornare sulla ribalta del palcoscenico partenopeo con una manifestazione divisa non solo in due luoghi diversi, come è sempre stato, ma ora anche in due momenti diversi.

Un primo appuntamento si terrà dal 26 febbraio al 6 marzo alla Mostra d’Oltremare con piccoli natanti e accessoristica, poi dal 30 marzo al 3 aprile partirà la seconda fase dell’evento che si terrà al Molo Luise dove saranno in esposizione le barche medie e grandi.

Una mostra riservata alle barche a motore che cercherà di agganciare la timida ripresa del settore nautico che si sta registrando anche nel sud Italia.

Ma il Nauticsud oggi dovrà fare i conti con una realtà nuova che sta avanzando velocemente, il Salerno Boat Show che si è tenuto quest’anno nel Marina d’Arechi, manifestazione di sicuro interesse per i cantieri delle barche a motore che cercano un luogo più elegante e consono all’immagine di una certa nautica.

Il Salerno Boat Show sarà anche il naturale sbocco per le esigenze espositive del settore vela in Campania.