SVN logo

Salvati due velisti a Golfo Aranci

Ieri pomeriggio sono stati salvati due velisti alla deriva da tre giorni

NSS
ADV
Olbia – Ieri pomeriggio, dopo una giornata di ricerche, è stata rintracciata l’imbarcazione a vela di 12 metri con due velisti a bordo che era alla deriva da due giorni.

La barca era partita da Bocca di Magra in Toscana il 5 di ottobre, durante la navigazione il motore era andato in avaria e le vele erano state strappate dal forte maestrale, infine anche il v.h.f. aveva smesso di funzionare isolando i due velisti.

L’arrivo della barca era previsto per il giorno 6 a Golfo Aranci, quando i familiari non sono riusciti a entrare in contatto radio con la barca e non l’hanno vista arrivare ieri nella mattina hanno dato l’allarme.

La Capitaneria di Olbia ha iniziato le ricerche con motovedette e un mezzo aereo, ricerche alle quali ha partecipato anche una società di noleggio gommoni di Golfo Aranci, la MareFun. Sono stati proprio questi ultimi a individuare per primi la barca alla deriva e a recuperare i due naufraghi sul tardo pomeriggio di ieri, quando questi si erano ormai rassegnati all’idea di passare una seconda notte alla deriva.


© Riproduzione riservata