SVN logo

I Sea Shepherd sbarcano a La Spezia

Ieri il trimarano Brigitte Bardot dei Sea Shepherd è arrivato a La Spezia dove sarà visitabile

Abbonamenti SVN
ADV
La Spezia - La Spezia – Ieri 17 aprile è arrivato nel porto di La Spezia il trimarano dei Sea Shepherd Brigitte Bardot.

La barca rimarrà in porto per due settimane e sarà visitabile da chiunque voglia. Vicino al trimarano è stato creato un info point dove si potranno chiedere tutte le informazioni che si desidera avere sui Sea Shepherd e le loro attività.

Il Brigitte Bardot è un trimarano lungo 35 metri e largo 14 metri. Nel 1988, quando ancora non era nella flotta dei Sea Shepherd, stabilì il record per il giro del mondo con carburante ecodiesel.

Il Brigitte Bardot entrò nella flotta dei pirati verdi nel 2010 con il nome di Gojira. Al tempo era verniciato di nero come molte delle navi dei Sea Shepherd. Poco dopo l’ingresso in flotta fu ribattezzato con il nome dell’attrice francese Brigitte Bardot che è una grande sponsor dei Sea Sheperd.

La nave ha partecipato a molte campagne in diversi luoghi del mondo collezionando diversi successi. In Antartico ha preso parte all’Operazione No Compromise durante la quale furono salvate 863 balene; all’Operazione Divine Wind che salvò 768 balene e all’Operazione Zero Tollerance che impedì l’uccisione di 932 balene.

Il Brigitte Bardot ha prestato la sua opera anche in Italia, nel 2014, dove ha fatto base a Siracusa per la prima Campagna di Sea Shepherd Global in Italia per la protezione dell’Area Marina Protetta del Plemmirio, in collaborazione con le autorità locali e l'Area Marina Protetta.