SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Anche i disabili possono fare surf

A Livorno un gruppo di giovani normodotati e diversamente abili, hanno messo a punto delle tavole da surf per disabili

Abbonamenti SVN
ADV
Livorno - Il mondo della vela, per quanto a prima vista possa sembrare molto distante dal mondo della disabilità, è uno di quegli sport che è più vicino al variegato universo delle disabilità.

Esistono scuole di vela in grado di portare in barca dai paraplegici ai non vendenti e oggi la possibilità di avere un contatto ravvicinato con il mare si apre anche a chi ama il surf. Un gruppo di disabili di Livorno, insieme alla Twinsbros' Surfboard, azienda locale che costruisce tavole, hanno messo a punto delle tavole adatte alle diverse tipologie di disabilità che permettono ai ragazzi con problemi motori di giocare con le onde.

Per presentare le nuove tavole, si è organizzata una giornata di mare, tra vela e surf per atleti in sedia a rotelle.

L’appuntamento è per domenica 28 ottobre (in caso di brutto tempo il 4 novembre) sul tratto di mare che va dalla spiaggia 'Tre ponti' e il moletto di Antignano a Livorno. Una giornata dedicata al mare, dove i protagonisti non saranno solo le tavole ma anche la vela e il nuoto: oltre alla dimostrazione in mare delle nuove tavole da surf con istruttori, si terranno infatti anche la prima regata della barca a vela per disabili 'Primo Pensiero' e una gara di fondo di nuoto.

"Abbiamo cercato di adattare queste tavole alle caratteristiche dei ragazzi con disabilità - spiega Paolo Bertini dei Twins - progettandole in modo da avere maggiore galleggiabilità, spazio allargato e manovrabilità, eliminando gli spigoli e posizionando maniglie e puntagomiti."


"Surf Insieme Livorno SIL" pagina facebook >>