SVN logo

Il proprietario del marina di Marmaris libero dopo due anni di prigione

Bilgin Özkaynak, incarcerato per spionaggio è ora libero mentre il suo accusatore è sotto processo

Abbonamenti SVN
ADV
Istanbul - Bilgin Özkaynak, imprenditore turco, proprietario del Marina di Marmaris, uno dei più importanti marina della Turchia, è stato scarcerato al termine di due anni di detenzione per spionaggio.

Ironia della sorte, ora ad essere sotto accusa è l’investigatore che scoprì il giro di spionaggio nel quale era coinvolto Bilgin Özkaynak e che non si è adeguato al pensiero del Primo Ministro Turco cadendo così in disgrazia.

La scarcerazione di Bilgin Özkaynak allontana le voci di una cessione del Marina.

Bilgin Özkaynak, è stato coinvolto in un caso di spionaggio internazionale che ha coinvolto 357 persone tra cui molti militari. Stranamente, nonostante le prove raccolte fossero incontrovertibili e i reati molto gravi, le sentenza sono state molto miti e buona parte dei militari coinvolti sono ancora ai loro posti.

L’instabilità politica della Turchia sta avendo i suoi effetti anche sull’industria nautica e del charter.