SVN logo

Al via l'ottava tappa, Telefónica al comando

Al rilevamento di mezzogiorno, mentre la flotta cammina veloce sul piede dei 19/20 nodi in una buona brezza, in testa sono gli spagnoli di Telefónica, seguiti da Groupama e da PUMA

Abbonamenti SVN
ADV
Lisbona - La prima notte dell’ottava tappa della Volvo Ocean Race, da Lisbona a Lorient, è stata piuttosto movimentata con tre team che si sono alternati in testa, prima PUMA, poi Abu Dhabi e infine Telefónica hanno guidato la flotta sulla rotta verso le Azzorre.

Al rilevamento delle ore 12 italiane gli spagnoli di Telefónica continuano a guidare, con un margine di sole 2,3 miglia sui leader della classifica provvisoria, i francesi di Groupama, e sugli americani di PUMA. Seguono Abu Dhabi, CAMPER e Team Sanya.

Con la prospettiva dell’ingresso in una zona di vento leggero e data la classifica corta, il gioco tattico fino a questo momento è stato quello di un controllo attento degli avversari soprattutto da parte del terzetto di testa, che è poi anche quello al vertice del tabellone con soli 13 punti che separano il primo dal terzo.

Primo waypoint per la flotta è l’isola di Sao Miguel, nell’aricpelago delle Azzorre, che fungerà da boa obbligatoria da lasciare a destra, prima di poter di nuovo far rotta verso nord e la linea del traguardo di Lorient. L’isola portoghese oggi si trova a meno di 500 miglia dalle prue dei sei team, che si stanno avvicinando con un buon vento da nord-ovest, che li ha costretti tuttavia ad allontanarsi dalla rotta diretta, scendendo circa un centinaio di miglia a sud.

Posizioni al rilevamento delle ore 10 GMT (le 12 ora italiana) dell’11 giugno:
1. Team Telefónica, a 1.641,5 miglia da Lorient
2. Groupama sailing team, +2,3
3. PUMA Ocean Racing powered by BERG, +3,2
4. Abu Dhabi Ocean Racing, +7,8
5. CAMPER con Emirates Team New Zealand, +11,4
6. Team Sanya, +23,7
 
Classifica provvisoria Volvo Ocean Race 2011-12 dopo nove prove:
1. Groupama sailing team, 189 punti
2. Team Telefónica, 181
3. PUMA Ocean Racing powered by BERG, 176
4. CAMPER with Emirates Team New Zealand, 166
5. Abu Dhabi Ocean Racing, 107
6. Team Sanya, 34


© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV