SVN logo

Ericsson Racing ingaggia Torben Grael

Il consorzio svedese si assicura le prestazioni del velista brasiliano che dopo tanti anni vissuti tra le boe lancia la sfida ai tre oceani

Abbonamenti SVN
ADV
Puerto Calero - Torben Grael sarà la “mente” del team Ericsson Racing durante la prossima Volvo Ocean Race, che partirà il 4 ottobre 2008 dal porto spagnolo di Alicante.

Il tattico carioca, impegnato nella scorsa edizione della regata transoceanica a bordo di “Brasil I”, sostituisce John Kostecki: “Navigare intorno al mondo - ha detto Grael - è una sfida stimolante e difficile da affrontare. Ho scelto Ericsson Racing in quanto è un team molto organizzato, con una struttura solidissima che riesce a raggiungere ogni obiettivo che si prefissa”.

La prossima Volvo Ocean Race, giunta ormai alla decima edizione, prevede un percorso di circa 39.000 miglia, quasi 8.000 in più rispetto alla precedente, e farà tappa, per la prima volta nella sua storia, nei porti di Medio Oriente, Sud-Est Asiatico, Cina e India.