SVN logo

Brindisi Corfù - rinviata la partenza

Condizioni meteo avverse, rinivata la partenza della Brindisi-Corfù

NSS
ADV
Brindisi - Grande l’attesa per la partenza della ventisettesima edizione della Brindisi-Corfù, la regata d’altura organizzata dal Circolo della Vela Brindisi che avrebbe dovuto prendere il via nel primo pomeriggio della giornata di oggi.

Questa mattina il comitato di regata, valutate le condizioni meteo avverse, ha deciso di rinviare la partenza a domani mattina all'alba.

Oltre 100 le barche iscritte che al via ocuperanno la linea di partenza tra la testata della diga di Punta Riso e le isole Pedagne, nell'avamporto, e che saranno impegnate in un percorso di 104 miglia sino all’arrivo nel porto di Kassiopi, nella parte nord dell’isola di Kerkyra.

Tra queste, in prima fila, il Grand Soleil 46 Exprivia Luduan Reloaded dell’armatore barese Giovanni Sylos Labini, che dopo un 2012 eccezionale, caratterizzato dalle vittorie al Campionato Italiano d'altura e all'Orc International European Championship e dalla conquista del premio di Armatore dell'Anno Uvai in Classe 1, torna finalmente in acqua per affrontare le 104 miglia della rotta che separa Brindisi dall’isola di Corfù.

il tracking della regata: http://www.brindisi-corfu.it/traccia.htm


© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV