SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Presentazione anticipata della 151 miglia

Presentata la settima edizione della 151 miglia al nautico di Genova

Abbonamenti SVN
ADV
Genova - E’ stata presentata durante il salone nautico di Genova la 7ma edizione della 151 miglia, la regata d’altura che negli ultimi anni ha avuto una grande crescita passando dalle 50 barche iscritte della prima edizione, nel 2010, alle 156 dell’anno scorso.

Organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa con la collaborazione dello Yacht Club Livorno, il patrocinio di FIV, UVAI e Istituzioni locali, e la sponsorizzazione di Celadrin, la 151 Miglia-Trofeo Celadrin è tra le tappe più importanti del Campionato Italiano Offshore, divise nelle due flotte ORC International e IRC, la 151 miglia si snoda tra le isole dell’arcipelago toscano per, appunto, 151 miglia.

La 151 miglia è una regata che accoglie equipaggi di diversi livelli, dai professionisti ai principianti dell’agonismo velico.

La regata, come tutti gli anni si concluderà con la cena per gli equipaggi allo Yacht Club Punta Ala.

Quella del 2016 sarà un’edizione ricca di novità, quella in programma fra otto mesi, a cavallo della Festa della Repubblica (mercoledì 1 giugno il crew party al Porto di Pisa, giovedì 2 la partenza da Livorno, sabato 4 il dinner party a Punta Ala): dall’inserimento nel calendario 2016 delle regate d’interesse dell’International Maxi Association, alla conferma della partnership con lo sponsor Rigoni di Asiago, nonché della stretta collaborazione con Porto di Pisa, Porto di Livorno e Marina di Punta Ala, fino alla possibilità fin da subito di effettuare l’iscrizione on line, la prima di una serie di novità legate al sito www.151miglia.it.