SVN logo

Ben Ainsile Racing, il nuovo consorzio

Ben Ainsilie prenderà parte all’edizione 2012-2013 dell’America’s Cup World Series

SVN SUPPORT
ADV
Londra - Questa mattina a Londra si è tenuta una conferenza stampa in cui è stata annunciata la nascita del nuovo consorzio Ben Ainsile Racing che entrerà a far parte dei circuiti dell’America’s Cup World Series
Il fondatore è il talento britannico Ben Ainsile che il prossimo Agosto, dopo la partecipazione alle Olimpiadi di Londra in cui cercherà di vincere la quarta medafglia d'oro olimpica, inizierà questa nuova avventura.
Ainslie guiderà il Ben Ainslie Racing negli America’s Cup World Series prima di unirsi al team Oracle Racing per aiutarlo a difendere il trofeo nella tarda estate del 2013.
L’obbiettivo del campione olimpionico, consapevole del poco tempo a disposizione, è di poter dare al suo team gli strumenti necessari per poter maturare una buona competenza tecnica e lanciare così una sfida concreta nella prossima 35esima Coppa America.

“Il fatto che un velista come Ben Ainslie abbia deciso di affrontare l’avventura nell’America’s Cup World Series dicendo ‘Voglio esserci. Voglio iniziare a lavorare a qualcosa di mio’ dimostra una volta di più che le scelte fatte nel corso dei diciotto mesi scorsi sono state azzeccate – ha sottolineato Iain Murray, direttore della 34ma America’s Cup – Con Luna Rossa Challenge che debutterà ad aprile e Ben Ainslie Racing atteso dopo l’estate, alzeremo il livello della competizione”.

© Riproduzione riservata