SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

La Beneteau porta il foil anche sulle barche a motore

La ricerca di Beneteau continua a sfornare innovazione

Abbonamenti SVN
ADV
Lorient (Francia) – Il gruppo Beneteau ha presentato alla stampa la sua prima barca a motore dotata di foil. Si tratta di un prototipo, ma quando il gruppo francese presenta qualche cosa alla stampa non corre rischi e significa che il prototipo è perfettamente funzionante e si avvia a trasformarsi in un prodotto.

Lo scafo è molto innovativo ed è stato realizzato in collaborazione con la SEAir di Lorient, una start up che si è specializzata in barche in alluminio con foil. In realtà la prima barca di questo tipo dotata di foil è proprio della SEAir che l’ha esposta nei saloni autunnali europei già due anni fa, e quello che ha presentato la Beneteau è un evoluzione molto avanzata di quel modello.

La SEAir è anche impegnata nella realizzazione di un 40 piedi a vela con foil per la regata d’altura.

Tornando allo scafo a motore questo presenta molte novità. Innanzitutto è dotato di quattro foil invece dei due utilizzati dalla SEAir e a poppa ha una slitta che alza e abbassa i motori in modo che questi siano sempre a contatto con l’acqua anche quando lo scafo è completamente alzato.

I problemi che hanno dovuto risolvere gli ingegneri della SEAir e quelli della Beneteau in collaborazione con altri team di altre aziende che hanno collaborato al progetto, non sono pochi e siamo certi che le soluzioni trovate apriranno la strada anche al foil sulle barche a vela di serie.