SVN logo

Il Bihan 6,50 sarà prodotto dall’italiana Marine Composite

Dopo le prove al quale è stato sottoposto il prototipo, la Marine Composite passa alla produzione di serie

Abbonamenti SVN
ADV
Il Bihan 6,50, progettato da Finot-Conq, nasce come un one-off, un progetto per un armatore privato che voleva una barca particolare, ma una volta realizzato, la Marine Composite, ha deciso di andare oltre e renderlo disponibile a tutti.

Il Bihan 6,50 è tra le imbarcazioni più particolari presenti oggi sul mercato. Si tratta di un daysailer dotato di armo aurico su antenne di carbonio. Una barca super moderna che sa di classico.

L’armo aurico, inusuale per le barche moderne, garantisce la possibilità di levare l’albero con poca fatica e poterlo trasportare facilmente sul tetto di una macchina.

Oltre all’albero abbattibile e smontabile facilmente, la barca dispone di chiglia retrattile e timone amovibile. Tutte soluzioni che oltre a facilitare il trasporto su strada, ne permettono l’utilizzo in zone di bassi fondali.

Internamente la barca dispone di 4 posti letti.

Lunghezza 6.5m
Larghezza 2.54m
Pescaggio 1.20m / 0.20m
Peso 750kg
Superficie velica di bolina 28m 2
Superficie velica poppa 48m 2

© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV