SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

Il minnista Blaise Bernos muore durante un allenamento

Blaise Bernos durante un allenamento
Blaise Bernos
Blaise Bernos

Blaise Bernos, 40 anni, è morto per arresto cardiaco sabato 23 maggio durante un allenamento a La Turballe in Francia

Abbonamenti SVN
ADV
La Turballe (Francia) – Sabato 23 maggio, poco dopo mezzogiorno, l’allenatore di Blaise Bernos, velista 40enne specializzato in mini, chiama i soccorsi; il suo atleta sta male.

Fuori c’è vento forte, tenere il gommone vicino al mini 940 di Blaise non è facile le due barche sbattono violentemente.

Un’imbarcazione SAR della SNSM, l’organizzazione privata volontaria che assicura il soccorso in mare in Francia, parte immediatamente e in poco tempo raggiunge la barca e il gommone. Blaise, ormai incosciente, viene spostato sulla barca da salvataggio dove inizia una lunga lotta per strapparlo alla morte con un massaggio cardiaco.

Per Blaise Bernos non c’è più nulla da fare, ha avuto un arresto cardiaco. All’arrivo in banchina il medico accorso sul posto non può fare altro che constatarne il decesso.

Blaise Bernos si stava allenando in vista della Mini Transat del 2021.