venerdì 30 settembre 2022
  breaking news

Nautitech si unisce a Alu Marine

Annunciata nel mese di settembre si è conclusa la fusione tra il cantiere Alu Marine e Nautitech

E’ terminata la fusione tra Alu Marine e la Nautitech, che a settembre avevano dichiarato la loro intenzione di formare una holdyng.

Il fatturato complessivo atteso è di 25 milioni di euro l’anno. Unire i due cantieri permetterà di sfruttare una serie di sinergie fondamentali per la riduzione dei costi imposta dalla crisi di questi anni.

Alu Marine è rinomato per i grandi motoryacht e i velieri in alluminio, mentre Nautitech è uno dei cantieri produttori di catamarani di serie più conosciuti al mondo.

La recente unione dei due marchi ha già portato alla presentazione di una serie di grandi catamarani a motore prodotti con la collaborazione di entrambe le strutture. La sede storica della Nautitech si trova all’interno di un vecchio rifugio per sommergibili in bretagna.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT
Slam Slam
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI