lunedì 15 luglio 2024
  aggiornamenti

Italia prima al mondo nel settore nautica

Si è tenuta ieri l’assemblea generale di Confidustria Nautica presso palazzo Altieri a Roma durante la quale si sono tirate le somme dell’anno passato e illustrati i progetti della prossima stagione.

L'assemblea generale di Confidustria Nautica a palazzo Altieri a Roma
L'assemblea generale di Confidustria Nautica a palazzo Altieri a Roma
PUBBLICITÀ

Si è tenuta ieri a Palazzo Altieri a Roma, l’assemblea generale della Confindustria Nautica. Ospiti diversi politici tra i quali il ministro Musmeci che presiede il Ministero delle Politiche del Mare.

Durante l’assemblea si è sottolineato come il 2022 sia stato un anno record per l’industria nautica. L’Italia ha visto confermata la leadership mondiale assoluta nei superyacht, con il 51% del Global Order Book, il record storico della produzione cantieristica (7,4 miliardi di euro), quello di primo esportatore mondiale (3,7 miliardi di euro) e la crescita della filiera che ha visto superare quota 200.000 occupati, in costante crescita dal 2016.

Nel pomeriggio si sono susseguiti gli interventi di numerosi politici, dopo che i soci di Confindustria Nautica si erano riuniti in assemblea durante la mattina. Questa riunione è stata moderata da Roberto Neglia, il responsabile dei rapporti con il parlamento.

Neglia ha elencato i diversi successi ottenuti da Confidustria Nautica negli ultimi due anni a livello legislativo, dalla revisione della legge sui titoli professionali che dovrebbe arrivare in Gazzetta tra poche settimane, a quella sulla patente nautica.

Presenti all’assembla molti dei CEO dei maggiori cantieri italiani e società coinvolte nel mercato.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP