SVN logo

US COAST Guard premia Capitanerie di Porto italiane come corpo di eccellenza

Attribuito agli italiani il “Quality shipping for the 21st Century” per l’elevato standard dei controlli sul naviglio

Abbonamenti SVN
ADV
La Guardia Costiera Italiana è stata premiata da quella degli Stati Uniti con il riconoscimento “Quality shipping for the 21st Century”.

La US Coast Guard ha riconosciuto al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, l’eccellente lavoro svolto nella sorveglianza del naviglio italiano in navigazione. Su tutte le navi battenti bandiera italiana che sono arrivate nei porti degli Stati Uniti negli ultimi 3 anni, la US Coast Guard ha effettuato un solo respingimento e questo grazie all’azione preventiva di controllo delle nostre Capitanerie di Porto.

Un secondo riconoscimento deriva dal collocamento dell'Italia tra le prime 10 nazioni al mondo per standard qualitativi di sicurezza nell'ambito del "Memorandum di Parigi", accordo internazionale tra 27 Paesi europei o che si affacciano sul bacino del Nord Atlantico che ha lo scopo di monitorare il livello di sicurezza nei trasporti via mare, e che si prefigge di indirizzare al meglio le ispezioni condotte dagli Stati membri nelle loro attività di "Port State Control" a bordo delle unità navali straniere.

Entrambi i riconoscimenti, si legge in una nota delle capitanerie di Porto, "evidenziano l'elevato grado di sicurezza raggiunta dalle navi battenti bandiera italiana e l'efficacia delle funzioni ispettive e certificative, esercitate dalla Guardia Costiera italiana e dagli organismi riconosciuti su tutte le unità nazionali per assicurare e verificare il rispetto delle normative nazionali ed internazionali in materia di sicurezza della navigazione e tutela dell'ambiente marino".


© Riproduzione riservata