mercoledì 19 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Barca a vela tocca fili alta tensione, ferito a bordo

Navigando vicino costa a Venezia, la barca ha toccato i fili dell’alta tensione, una donna ha riportato ustioni del secondo e terzo grado

Venezia – Ieri pomeriggio, nei pressi dell'isola di Sant'Angelo della Polvere a Venezia, su di una piccola barca a vela di cinque metri si è verificata una esplosione con conseguente incendio che ha colpito in pieno una delle due persone presenti a bordo, una donna veneziana di 40 anni che è stata ricoverata in ospedale con ustioni del secondo e terzo grado al volto.

Il principio d’incendio è stato prontamente spento dal proprietario della barca che era a bordo insieme alla donna.

Sembra che l’imbarcazione abbia inavvertitamente toccato con l’albero i cavi dell’alta tensione che si trovavano sulla sponda dell’isola. La violenta scarica elettrica che è derivata dal contatto ha corso lungo l’albero per poi saltare sul motore e disperdersi in acqua.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?