SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Scende per disincagliare l’ancora e muore

Alle Tremiti si immerge per disincagliare l’ancora e muore

Abbonamenti SVN
ADV
Isole Tremiti - Pasquale Antonacci, un 44enne originario di Lucera, sabato pomeriggio era uscito in mare con un gruppo di amici a bordo del suo gommone per fare un bagno nei pressi dello Scoglio dell’Elefante a largo dell'isola di San Domino e, sceso in apnea per disincagliare l’ancora, non è tornato in superficie.

Antonacci al momento di tornare in porto si era accorto che l’ancora non saliva, probabilmente perché era rimasta incastrata sotto qualche scoglio e ha deciso di scendere in acqua per cercare di liberarla. Gli amici a bordo, non vedendolo risalire, chiedono l’aiuto ad alcuni sub nella zona che ritrovano a pochi metri il corpo dell’armatore.

La squadra di soccorso giunta rapidamente non ha potuto che constatare la morte dell’uomo.