SVN logo

Chiuse le ricerche della donna caduta in mare dal suo catamarano venerdì scorso

Donna caduta in mare durante una navigazione con il marito è scomparsa a largo del Sudafrica

Abbonamenti SVN
ADV
Durban, Sudafrica - Le ricerca in mare della donna di 58 anni caduta dal suo catamarano venerdì scorso mentre era i navigazione con il marito sono state chiuse, le autorità hanno dichiarato che non ci sono più speranze di trovare la donna in vita.

La signora Carl Hill era in navigazione con il marito Peter sul loro catamarano a doppio albero con vele a giunca quando, mentre il marito riposava, è caduta in mare.

L’allarme è stato dato venerdì intorno alle 13,30 quando il signor Hill, svegliatosi dal riposo pomeridiano, si è ritrovato solo a bordo. La barca stava navigando al largo delle coste del Sudafrica diretta in Madagascar.

La coppia non era nuova a lunghe navigazioni, erano anni che viaggiavano da una parte all’altra dell’Atlantico con la loro barca.

Il marito della signora suppone che al momento della caduta della consorte in mare questa non indossasse il giubbotto salvagente, elemento che ha reso da subito ancora più difficili le operazioni di ritrovamento.

Al momento dell’incidente il meteo vedeva onde intorno ai tre metri e un vento medio, una situazione abbastanza tranquilla.

Dichiarate chiuse le ricerche il marito della donna ha voluto continuare da solo a battere la zona di mare dove suppone che la donna possa essere caduta.

© Riproduzione riservata