SVN logo

In Giappone l’albergo sfera galleggia sull’acqua

Ogni sfera è una suite per 4 persone con due motori e una rotta programmata

Abbonamenti SVN
ADV
Omura (Giappone) – In Giappone, nella prefettura di Nagasaky, il gruppo Huis Ten Bosch ha progettato e realizzato un albergo dove le stanze sono all’interno di sfere galleggianti lasciate andare nella baia di Omura dove si trova un parco a tema (il tema è l’Olanda).

Durante la notte le sfere, che hanno una superficie calpestabile di 36 metri quadri con un salotto, un divano letto, un bagno e una stanza da letto al piano superiore sotto una calotta di vetro che si oscura elettricamente, viaggiano in modo autonomo spostandosi da un luogo all’altro del parco.

L’epicentro del parco è un’isola di 39.000 metri quadri sulla quale è in via di ultimazione la costruzione di una piccola olanda con i suoi mulini, i suoi campi di papaveri e qualsiasi altra cosa possa dare la sensazione di trovarsi in Olanda.

Ogni sfera può ospitare 4 persone e dispone di due motori elettrici ultrasilenzioni che fanno navigare la sfera seguendo una rotta controllata in remoto.

Il gruppo Huis Ten Bosch è uno specialista in quanto ad automatismi, suo è il primo albergo ad essere completamente robotizzato, un albergo dove non ci sono esseri umani ad accogliere l’ospite.