giovedì 18 agosto 2022
  breaking news

L’Arca di Noé traverserà l’Atlantico e presenzierà alle Olimpiadi

Johan Huibers il costruttore della replica dell’Arca di Noé, vuole traversare l’Atlantico

La riproduzione dell'Arca di Noè in navigazione
La riproduzione dell'Arca di Noè in navigazione
Amsterdam – Johan Huibers, un carpentiere dei Paesi Bassi, dopo aver trovato la fede, quando aveva 33 anni fece un sogno terrificante, Dio mandava un alluvione sulla provincia di Nood Holland dove lui abitava (è la provincia di Amsterdam), alluvione che spazzava ogni cosa. Da quel momento Johan ha avuto solo un sogno ricreare l’Arca di Noèe così, tredici anni dopo, grazie alle donazioni di un’associazione cristiana, ha realizzato il suo sogno.

Huibers ha costruito quella che lui ritiene essere la replica dell’Arca di Noè come descritta nella Genesi. Una nave di 125 metri di lunghezza, 29 metri di larghezza, con 5 ponti. All’interno spazio per ospitare fino a 5.000 persone oltre a tutti gli animali da lui stesso realizzati con innegabile maestria.

L’Arca al momento è adibita ad accogliere studenti e visitatori. Il sogno di Johan, ora, è un altro, quello di portare l’Arca a Rio de Janeiro per le Olimpiadi del 2016. Un’operazione molto costosa che il carpentiere olandese pensa di sovvenzionare ancora una volta con le donazioni dei fedeli.


Ark Of Noah Dimensions from Ark of Noah Foundation on Vimeo.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI