SVN logo

Domani Pedote e Prysmian prendono il via al Map

Domani prende il via la nona edizione del MAP, il Trophe Marie Agnes Peron

Abbonamenti SVN
ADV
Prende il via domani alle 15.00 il Trofeo Marie-Agnès Péron, quarta regata dell'anno per Giancarlo Pedote e Prysmian 747 e seconda prova valevole per il "Championnat de France Promotion Course au Large en Solitaire - Mini 6,50", organizzato dalla Fédération Française de Voile in collaborazione con la Classe Mini francese, campionato che ogni anno incorona i due skipper (categoria serie e categoria prototipi) che hanno ottenuto i migliori risultati alla Pornichet Select, al Trofeo Marie-Agnès Péron, in ciascuna delle due tappe e nella classifica finale della Mini Transat.

Il MAP, come viene comunemente chiamata questa regata, è giunta alla sua nona edizione e il suo percorso si sviluppa in un percorso di 220 miglia nel Mar d'Iroise e nei mari della Bretagna del Sud.

La lunghezza del tragitto costringe gli skipper a tenere ritmi elevati, mentre le caratteristiche della rotta (partenza dalla baia di Douarnenez, risalita verso l'île de Groix e il Plateau des Birvideaux, ridiscesa a Douarnenez) richiede ai 73 partecipanti particolare vigilanza.

"Si tratta di una regata tecnica - commenta Giancarlo - che prevede per ben due volte il passaggio da Raz de Sein, in cui sarà necessario confrontarsi con le forti correnti tipiche di quella zona. La partenza sarà caratterizzata da un leggero flusso da Ovest, con una rotazione a Nord Ovest che andrà ad attenuarsi nella notte tra giovedì e venerdì. Prima dell'alba di venerdì un nuovo centro depressionario genererà un flusso da Sud-SudOvest che ci spingerà in andature portanti verso la baia di Douarnenez".

Le correnti dei prossimi giorni avranno un coefficiente debole, pertanto non avvantaggeranno né svantaggeranno in maniera particolare la flotta, la cui navigazione resterà quindi influenzata principalmente dai venti.

L'organizzazione prevede i primi arrivi per sabato 15 giugno in mattinata.

winchesclub.com