lunedì 24 gennaio 2022
  breaking news

Le barche usate più ambite di questa stagione

Abbiamo fatto un’inchiesta e scoperto quali sono le barche più richieste in questa stagione

Roma – L’usato ha ripreso a correre e le vendite sono salite con percentuali a due cifre sorprendendo gli stessi broker. Vendite che però sono molto condizionate dal modello e dal prezzo. I prezzi affettivi che molti armatori chiedono per le loro barche continuano a essere totalmente ignorati, mentre quelli in linea con il valore di mercato cominciano a trovare un buon interesse da parte degli acquirenti.

Solovelanet ha voluto capire quali sono in questo momento le barche più richieste dal mercato e ha fatto un’indagine tra i potenziali acquirenti. Un sondaggio fatto per e-mail che non vuole e non può avere un carattere scientifico, ma che comunque ha coinvolto 400 persone che sono in procinto di acquistare una barca d’occasione. Gli acquirenti che hanno partecipato o hanno risposto alle nostre operazioni sull’usato, o hanno scritto a noi o ai broker che negli ultimi sei mesi hanno usufruito delle nostre richieste preventivo.

La domanda posta era molto semplice: “Che barca pensa di acquistare nei prossimi quattro mesi?”.

Le risposte sono state le più varie dall’Hallberg-Rassy 31 all’Orca 43 per arrivare al Solaris 48. Noi abbiamo selezionato quelle che ricorrevano più spesso e abbiamo preso i primi due risultati della lista per 5 diverse categorie di lunghezza.

I risultati sono

8-10,5 mt Elan 320Hanse 345
10,5-12 mt Bavaria 37Dufour 365
12-13 mt Sun Odyssey 409Dufour 410
13-15 mt Bavaria 46 (anni 90) – Grand Soleil 43 (anni 90)
15-18 mt Sun Odyssey 509Grand Soleil 45

Come detto sono risultati del tutto indicativi e rappresentano più i desideri degli utenti che le vere intenzioni di acquisto, ma comunque ci possono dare qualche indicazione

A) Seminuovo: di massima le barche più richieste sono modelli realizzati negli ultimi 10 anni, solo 3 su 10 sono modelli che hanno più di 10 anni.
B) Non c’è più un leader: una decina di anni fa un richiesta di questo tipo avrebbe avuto un cantiere dominante, un leader di mercato. Oggi non è più così, Beneteau, Jeanneau, Dufour sono rappresentati allo stesso modo, tra i grandi cantieri di produzione di serie l’unico ad essere poco visibile è il tedesco Hanse.
C) Vince il cruiser: anche nel rapporto tra cruiser e performance c’è una netta predominanza della prima categoria, solo tre barche su dieci sono dei performance

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?