SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

La flotta dei MiniTransat arriva alle Canarie

Zambelli ai margine del gruppo di testa, Bona naviga con il grosso della flotta

Abbonamenti SVN
ADV
Canarie - La flotta dei mini che stanno correndo la MiniTransat è in procinto di sbarcare a Lanzarote alle Canarie. Bonaccia e burrasche hanno accompagnato i solitari in questa MiniTransat che è iniziata all'insegna della bonaccia.

A tagliare il traguardo questa mattina sarà il francese Davy Beaudart su Flezirub - Cherche che ha fatto una magnifica regata con una media superiore ai 9 nodi. Beaudart è seguito a distanza da Fréderic Denis su Nautipark.

Dei sei italiani partiti nelle posizioni apicali rimangono solo Michele Zambelli su Illumia che mentre scriviamo è in 13esima posizione e Alberto Bona su Onelinesim.it che è in quindicesima.

Federico Cuciuc ha avuto diversi problemi tecnici e sin dalla partenza si è dovuto fermare alla Coruña da dove è ripartito mercoledì e ora sta cercando di raggiungere le Canarie per partire per la seconda tappa che porterà i mini ai Caraibi.

Nei serie Andrea Pendibene, che ha perso l'albero in un groppo a 40 nodi, è impegnato in una stressante corsa contro il tempo. Ieri è arrivato alla Coruña in Spagna, dove lo sta raggiungendo l'albero nuovo che hanno spedito d'urgenza da La Spezia.

Andrea dovrà ricevere l'albero e rimontare tutto prima dello scadere delle 72 ore dal momento in cui ha toccato il molo. Passato quel termine, come da regolamento, sarà squalificato.

Andrea Fornaro occupa la 17esima posizione mentre Roland Ventura la 22esima.