SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 23 novembre 2020

Trovati 50 chili di cocaina su di una nave militare del Montenegro

Carico di cocaina nascosto nella nave scuola della Marina del Montenegro

Abbonamenti SVN
ADV
Tivat (Montenegro) – Quando la polizia militare ha fatto irruzione a bordo dello Jadran, la nave a vela per l’addestramento dei sottoufficiali e ufficiali della marina montenegrina, un po’ quello che da noi è la nave Vespucci, ha trovato solo tre persone che sono state subito arrestate. Tra le tavole del pavimento i militari hanno ritrovato circa 50 chili di cocaina pura all’80%.

La nave sarebbe dovuta partire oggi dopo aver caricato a bordo un gruppo di giovani per una sessione di addestramento, la sua meta sarebbe stata la Turchia, dove i malviventi, tra i quali dei sottoufficiali della Marina del Montengro, avevano intenzione di scambiare la cocaina con dell’eroina.

Jadran era stata sequestrata dai militari del Montenegro quando nel 2006 fu proclamata l’indipendenza. Precedentemente la nave scuola serviva nell’accademia navale dell’ex Jugoslavia.