SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Quanto è piaciuto il Nautico?

Solovelanet ha chiesto ai visitatori di Genova se il Nautico è stato di loro gradimento e il motivo della loro visita. Vediamo insieme i risultati del nostro piccolo sondaggio

Abbonamenti SVN
ADV
Genova – Il 59° Salone Nautico di Genova è stato un bel salone nonostante tutte le mancanze che la struttura della Fiera di Genova presenta. Il pubblico è accorso numeroso e l’UCINA ha registrato un +8% di affluenza.

Noi di Solovelanet abbiamo approfittato della giornata di venerdì 20 settembre per chiedere a chi è venuto al salone, quale fosse stata la barca che lo aveva spinto a muoversi.

I risultati sono stati interessanti.

Il 21% del campione è arrivato a Genova per vedere un catamarano come prima o seconda barca (le barche da poter elencare erano 4), cosa che conferma il grande interesse per i multiscafi che cresce di anno in anno.

Il 18% voleva capire meglio come funzionassero i programmi di gestione, altro argomento che sta interessando molto e che vede crescere di anno in anno il numero di barche vendute con questo sistema.

Il 74% è venuto a Genova per vedere barche di grandezza inferiore ai 40 piedi.

Solo il 3%, come è naturale che sia, ha un reale progetto di acquisto entro tre mesi e un altro 4% lo ha da oggi a un anno.

La lamentela più frequente è il tempo di attesa per visitare una barca, da Beneteau possono passare anche ore, da Solaris ci si può sentire dire che l’appuntamento è per il giorno dopo. Al secondo posto i servizi igienici del salone, pochi e sporchi.

Cosa è piaciuto di più al pubblico del Salone? L’ingresso della fiera è al primo posto con il 68% di spunte sulla voce. Al secondo posto il padiglione B nella zona accessori e la terrazza con i furgoncini che vendono generi alimentari. Solo in 5 hanno risposto le installazioni della zona superyacht, segno evidente che ben poche persone visitano la zona Superyacht.