SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Arriva lo Sly 38

Comincia la costruzione dell’ultimo modello della Sly-Yacht

Abbonamenti SVN
ADV
La Sly Yacht, il cantiere cesenate che negli scorsi anni ha dettato più volte le tendenze della cantieristica nazionale, ha finalmente dato il via alla realizzazione del suo nuovo 38 piedi.
Si tratta del primo modello realizzato interamente sotto la conduzione del cantiere da parte di Paolo Francia, l’ingegnere che per anni si è occupato di trasformare in realtà, i sogni visionari del cantiere Wally.
Il 38 si annuncia come un fast cruiser dalle linee particolarmente pulite, in grado di interessare sia il regatante, sia chi, invece, vuole divertirsi con una barca particolarmente reattiva durante la sua crociera estiva.
Poppa aperta e tanto spazio in pozzetto, questa la prima caratteristica che si nota guardando i rendering rilasciati dal cantiere. La tuga è compatta e lascia ampio spazio ai passavanti.
Internamente il layout prevede due cabine e un bagno con ampio box doccia.
La laminazione dello scafo e coperta è realizzata in sandwich di Termanto e Vetro E, impregnato con resina epoxy-vinilestere tramite infusione. Le paratie in composito. Il ragno strutturale, con piattabanda in carbonio, è ottenuto con una laminazione integrale allo scafo. L’ attacco delle lande è a murata in continuità con il ragno strutturale.

Scheda tecnica
Lunghezza fuori tutto: 11.50 m
Lunghezza al galleggiamento: 10.25 m
Larghezza: 3.70 m
Pescaggio: 2.30 m
Dislocamento: 5.500 kg
Zavorra: 2.125 kg
Superficie velica randa + fiocco 106%: 85 mq
Randa: 49 mq
Fiocco 106%: 36 mq
Spinnaker: 110 mq
Motore: 30 hp
Gasolio: 120 lt
Riserva Acqua: 280 lt