SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Oceanis 40.1, la Beneteau annuncia il suo nuovo 40 piedi

Oceanis 40.1, il rendering
Oceanis 40.1, il rendering
Oceanis 40.1, versione 2 cabine e 1 bagno

Arriva la barca che sostituirà l’Oceanis 41.1

Abbonamenti SVN
ADV
Nantes (Francia) – E’ ufficiale, il modello Oceanis della prossima stagione sarà il 40.1, il quarto elemento della nuova generazione di Oceanis. Nel 2011 è uscito l’Oceanis 51.1 - https://www.youtube.com/watch?v=QhrH-swDisg - l’anno dopo l’Oceanis 46.1, nel 2019, l’Oceanis 30.1 e ora questo 40 piedi.

Disegnato da Marc Lombard, già autore del 40 piedi del cantiere cugino della Beneteau, la Jeanneau, Lombard ha seguito le linee che Philippe Briand aveva voluto per le due barche più grandi, quindi un deciso spigolo che parte da mezza nave per andare a morire a prua che ha il compito di rendere più abitabile la parte bassa della barca, cosa che, in pratica, la rende più grande. Allo spigolo accentuato e steso si aggiungono anche le murate dritte che sono un altro elemento che rende l’interno dell’imbarcazione più grande da una parte e più comoda in navigazione perché la barca sbanda di meno.

La barca è un cruiser vero, una barca tranquilla, meno invelata dell’Oceanis 41.1 che da noi provato a Cala dei Sardi in Sardegna (il video uscirà tra pochi giorni) si è dimostrata una barca molto veloce. Ma i ricercatori di Beneteau hanno stabilito che un buona parte di chi compra un 40 piedi è alla sua prima esperienza e cerca una barca che perdona quasi ogni errore e rende la navigazione tranquilla e sicura.

Per gli interni ci sono quattro versioni tutte con la cucina a C posta sulla murata di dritta. Si va dalle 2 cabine e 1 bagno, alle 4 cabine e 2 bagni.

Con il 40.1 è stato annunciato anche il 54 Oceanis Yacht una barca che prende le mosse dal First 53 e di cui vi parleremo domani.