SVN logo

Salvati 3690 migranti in 17 soccorsi diversi in un solo giorno

La Guardia Costiera ieri, sabato 2 maggio, ha condotto 17 diversi salvataggi in mare

Abbonamenti SVN
ADV
Quelle di sabato e domenica 2 e 3 maggio, per la Guardia Costiera sono state giornate più dure del solito. In un solo giorno gli uomini delle Capitanerie di Porto con le loro motovedette e navi da pattugliamento hanno portato a termine 17 diversi salvataggi tra gommoni e barconi e altri 13 il giorno dopo, domenica 3. In totale sono stati portati in salvo oltre 5.800 persone tra le quali molte sono donne e bambini.

Purtroppo alcuni non ce l'hanno fatta. e si sono andati ad aggiungere alla lunghissima lista di persone morte in mare in questi mesi, una lista che per numero rasenta le vittime della tragedia in Nepal.

Al momento (domenica 3 maggio) sono stati recuperati 10 corpi, ma la capitaneria sottolinea come non si apossibile determinare quante siano le vittime sin tanto che i sopravvissuti non saranno a terra e saranno stati interrogati per capire quante persone sono partite e quante ne sono arrivate.

La maggior parte di queste persone sono fuggite alle diverse guerre che stanno infiammando l’Africa e il medio oriente e sono quindi considerate rifugiati di guerra.



© Riproduzione riservata

SailItalia
ADV