SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

Plymouth si aggiudica la partenza della prossima Transat nel 2020

La città di Plymouth in Inghilterra ha vinto la gara d’appalto per organizzare la partenza della Transat

Abbonamenti SVN
ADV
Plymouth (UK) – La prossima The Transat che si correrà nel 2020, partirà da Plymouth. La città inglese, già luogo della partenza di regate molto famose, si è aggiudicata, partecipando a una gara d’appalto, l’organizzazione della partenza della prossima edizione della prestigiosa regata.

Questa sarà la seconda volta che Plymouth ospiterà la Transat, da qui è partita anche l’ultima edizione, quella del 2016.

The Transat è considerata dai solitari di tutto il mondo la vera erede della mitica Ostar nata nel 1960. E’ questa la regata alla quale vengono a partecipare i marinai più noti del globo.

“The Transat - dice Armel Le Cléach, l’ultimo vincitore del Vendée Globe – è una regata mitica che fu vinta da Eric Tabarly. E’ una regata difficile, l’unica transatlantica che si corre contro i venti dominanti. Per me The Transat riporta alla mente dei bei ricordi. L’ho corsa due volte, una volta nel 2008 e fu la mia qualificazione per il Vendée Globe 2008. Nel 2016 l’ho vinta con l’IMOCA. Credo sia una grande regata, una regata leggendaria.”