SVN logo

In Oman vince il brasiliano Robert Scheidt

Il brasiliano Robert Scheidt  vince il Campionato del Mondo Laser Standard 2013 in Oman

Torqeedo
ADV
Oman - Robert Scheidt, il fuoriclasse brasiliano, vince a 40 anni il suo nono Campionato del Mondo Laser Standard che si è concluso oggi 23 novembre a Mussanah (Oman).

Robert Scheidt che, vista l’esclusione della Star dai Giochi Olimpici di Rio ha deciso di tornare al Laser dopo nove anni di assenza, ha commentato: “Questa vittoria è speciale perchè arriva in un momento particolare della mia vita: sono diventato padre e sono stato tanto lontano dalla classe. Non sapevo cosa aspettarmi da questo campionato e arrivare alla vittoria dopo 7 dure giornate di regate è davvero una grande soddisfazione.  Le Olimpiadi sono ancora lontane, ma spero il mio fisico resista nei prossimi anni, perché devo ammettere che il mio obiettivo è chiudere la mia carriera proprio con i prossimi Giochi Olimpici a Rio nel 2016.”

Sul podio nella classifica Gold Fleet salgono il cipriota Pavlos Kontides, secondo classificato e il tedesco Philipp Buhl medaglia di bronzo. Lo svedese Jesper Stalheim e il croato Tonci Stipanovic, che nel corso del mondiale si erano alternati sul podio, si piazzano rispettivamente al quinto e al sesto posto della classifica definitiva. 

Marco Gallo, Francesco Marrai e Alessio Spadoni hanno concluso al 14°, 21° e 33° posto.

Nella flotta Silver l'Australiano Jeremy OConnell, secondo il russo Maxim Nikolaev e terzo l'americano Chris Barnard.

Giovanni Coccoluto conclude in 5 posizione, Marco Benini in 23° e Michele Benamati in 34°

Concluso il Campionato del Mondo Laser Standard, dal 28 novembre al 7 dicembre, nelle acque di Musannah in Oman, si svolgerà il Campionato del Mondo Master. A seguire sarà organizzato il Laser Radial Youth World Championship dal 28 dicembre al 3 gennaio, le cui iscrizioni sono ancora aperte. 

i risultati>>



© Riproduzione riservata