mercoledì 30 novembre 2022
  breaking news

Cinghiale in mare, pescatori lo salvano

A 4 miglia da Calopezzati in Calabria, due pescatori hanno trovato un cinghiale che nuotava e lo hanno riportato a riva legato alla barca

Cinghiale in mare, pescatori lo salvano
Cinghiale in mare, pescatori lo salvano

Stavano andando fuori per una battuta di pesca, quando, due pescatori al largo di Calopezzati, hanno visto in mare qualcosa che nuotava verso il largo. Gli uomini si sono resi conto che si trattava di un grosso cinghiale che, probabilmente, entrato in acqua, aveva perso l’orientamento.

I due hanno quindi deciso di riportarlo a terra. Preso il cinghiale cercando di non farsi mordere, lo hanno legato sul muso con una cimetta e quindi tenendolo attaccato al bordo libero della barca sono rientrati a terra dove lo hanno liberato.

L’animale che tranne nella fase iniziale, non si è opposto al salvataggio, come ha toccato terra si è dato ala fuga probabilmente traumatizzato dalla brutta avventura.

“Dopo un’avventura come questa, si è meritato la libertà” ha detto uno dei due pescatori nel video su Tik Tok dove ha mostrato il salvataggio.

Non è una rarità che un cinghiale si avventuri in mare, questi animali sono ottimi nuotatori, è strano però che questo accada in Calabria, solitamente avvistamenti di questo genere sono esclusiva delle coste liguri, sarde e toscane.

© Riproduzione riservata

Slam Slam Slam
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI