SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Jimmy Spithill presenta la nuova barca di Oracle per la Coppa America “17”

Cerimonia ristretta per la presentazione di “17” la nuova barca di Oracle

Abbonamenti SVN
ADV
Bermuda (UK) - Nella base di Oracle a Bermuda, martedì 14 febbraio, si è tenuta una conferenza stampa con pochi partecipanti, prevalentemente parenti dell’equipaggio e l’equipaggio stesso, per presentare “17”, la nuova barca di Oracle per la Coppa America.

Il catamarano era posto al centro del capannone e dopo il discorso di Jimmy Spithill, skipper di Oracle Team USA, il team detentore della Coppa, tutti hanno potuto ammirarlo da vicino.

Il cat è lungo 15 metri ed è in grado di raggiungere velocità di 100 chilometri orari rimanendo perfettamente manovrabile e, a quanto dice il team Oracle, perfettamente sicuro.

Spithill ha descritto la barca come perfetta per disputare la Coppa America. Insieme a lui ha parlato Scott Ferguson, il coordinatore del team di progettazione di Oracle.

La barca è qui come la vedete, sembra completa e perfetta, ma è ancora lontana dall’esserlo – ha detto Scott Ferguson. – Da oggi al 26 maggio, data d’inizio delle regate nella Louis Vuitton Cup, ci sarà ancora molto lavoro da fare per mettere a punto e perfezionare.

Oracle si è sforzata di dare un tono glamour all’evento, ma la sala gremita solo a metà fa ben capire quanto sia sentita oggi la Coppa America di Oracle, un evento molto diverso da quello dell’epoca pre Oracle.