SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

L’Extreme Sailing Series fa rotta su Istanbul

La città simbolo della Turchia si prepara ad accogliere le Extreme Sailing Series™ per il secondo anno consecutivo

Abbonamenti SVN
ADV
Istanbul - Tra storia, tradizione e modernità, Istanbul, la Capitale Europea dello Sport 2012, sarà la città che ospiterà, l’Act 3 delle Extreme Sailing Series. I team regateranno dal 7 al 10 giugno, il programma prevede una giornata di regate in acque aperte e tre giorni di regate stile stadio nel tratto di mare che unisce il Mar di Marmara e il Bosforo, un perfetto anfiteatro naturale per gli spettatori che assisteranno alle regate.

I team si sono sfidati per l’ultima volta sei settimane fa a Qingdao, in Cina, nel frattempo, mentre gli scafi venivano trasportati via mare per 9.625 miglia, molti velisti hanno sfruttato il tempo per misurarsi in altre discipline veliche – alcuni hanno preso parte alle America’s Cup World Series, come Loick Peyron, skipper di ZouLou, che ha vinto proprio l’ultima tappa di Venezia a bordo di Energy Team. Alinghi ha vinto l’evento inaugurale del Grand Prix les Ambassadeurs a Ginevra sui Décision 35, mentre Ian Williams del team GAC Pindar sta partecipando alle prime tappe del World Match Racing Tour.



Act 3 Istanbul, gli equipaggi
Alinghi (SUI): Alain Gautier, Jean-Christophe Mourniac, Christophe Lassegue, Morgane Gautier, François Verdier
GAC Pindar (GBR): Ian Williams, Nick Rogers, Mark Bulkeley, Adam Piggot, Andrew Walsh
Groupe Edmond de Rothschild (FRA): Pierre Pennec, Christophe Espagnon, Hervé Cunningham, Bernard Labro, Romain Petit
Oman Air (OMA): Morgan Larson, Will Howden, Charlie Ogletree, Nasser Al Mashari, Max Bulger
Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara, Hans Peter Steinacher, Matthew Adams, Pierre Le Clainche, Graeme Spence
SAP Extreme Sailing Team (DEN): Jes Gram-Hansen, Rasmus Kostner, Pete Cumming, Mikkel Røssberg, Jonas Hviid
The Wave, Muscat (OMA): Leigh McMillan, Ed Smyth, Pete Greenhalgh, Hashim Al Rashdi, Rachel Williamson
ZouLou (FRA): Erik Maris, Philippe Mourniac, Jean-Sébastien Ponce, Bruno Jeanjean, Patrick Aucour

Extreme Sailing Series 2012, classifica provvisoria dopo 2 Act
1° The Wave, Muscat (OMA) 19 punti
2° Oman Air (OMA) 16 punti
3° Red Bull Sailing Team (AUT) 16 punti
4° Groupe Edmond de Rothschild (FRA) 16 punti
5° GAC Pindar (GBR) 13 punti
6° ZouLou (FRA) 10 punti
7° SAP Extreme Sailing Team (DEN) 7 punti
8° Alinghi (SUI), 7 punti