domenica 2 ottobre 2022
  breaking news

Il Grand Soleil 72 in anteprima mondiale a Cannes

Grand Soleil 72, il maxi del Cantiere del Pardo è quasi pronto al varo, sarà al Cannes Yachting Festival e al Salone Nautico di Genova

Il Grand Soleil 72 in anteprima mondiale a Cannes 2022
Il Grand Soleil 72 in anteprima mondiale a Cannes 2022

Il nuovo Grand Soleil 72, che verrà prodotto nelle versioni Performance e Long Cruise è ormai molto vicino al varo, tanto che per gli appassionati che visiteranno i saloni nautici di Cannes e Genova con ogni probabilità ci sarà occasione di ammirarla in banchina. Sarà l’esordio in anteprima mondiale del nuovo maxi del cantiere di Forlì.

Il progetto della barca è stato sviluppato da Matteo Polli, con le strutture di Marco Lostuzzi e il design interno ed esterno di Nauta Design.

Lo sviluppo e la costruzione della barca sono avvenuti sotto lo sguardo attento di Franco Corazza, nel ruolo di project Manager. Corazza, fondatore di Italia Yachts da cui è adesso uscito, è arrivato ai Cantieri del Pardo proprio per occuparsi del segmento maxi del cantiere, e sul 72 ci sarà molto anche di suo, soprattutto sul concetto di barca e l’organizzazione del piano di coperta.

L’obiettivo non celato di Grand Soleil con questo 72 piedi è quello di varare una barca dai volumi molto generosi per garantire ampia ospitalità e comfort a bordo, ma sempre mantenendo alti livelli di performance.

Il nuovo Grand Soleil 72 avrà forme dolci, pulite ed eleganti coniugate con linee d’acqua che comunicheranno concretamente una forte attitudine verso le prestazioni grazie a una superficie bagnata ridotta.

Il particolare disegno dello scafo e le sezioni trasversali svasate permetteranno di ottenere una grande stabilità di forma e una lunghezza dinamica molto accentuata. Oltre a questo, la V di prua pronunciata faciliterà il passaggio sull’onda di bolina e a motore.

La barca avrà delle differenze abbastanza importanti tra versione ‘long cruise’, con tuga panoramica, e versione ‘performance’ quasi flush deck. Tra le due versioni cambia anche il layout delle manovre, nella performance orientato all’utilizzo anche in equipaggio.

Lunghezza fuori tutto: 23,75 m
Lunghezza scafo: 22,00 m
Lunghezza galleggiamento: 19,84 m
Baglio massimo: 6,20 m
Pescaggio: 3,70 m standard
Superficie velica: 310 mq
Motori: 150 hp standard
Capacità serbatoi acqua: 1.000 lt
Capacità serbatoi gasolio: 1.000 lt
Layout interni: 4 cabine + 4 bagni
Architettura Navale: Matteo Polli
Strutture: Marco Lostuzzi
Interior and Exterior design: Nauta Design
Costruzione: Cantiere del Pardo

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT
Slam Slam
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI