domenica 21 luglio 2024
  aggiornamenti

Platypus, il sommergibile personale

La sempre più nutrita flotta di sommergibili personali si arricchisce di un nuovo elemento, il Platypus

Pardo Pardo Pardo
PUBBLICITÀ
Parigi – Si tratta di un trimarano, grande quanto un pattino, che, spinto da due motorini elettrici, una volta raggiunto il punto d’interesse, ha la possibilità di trasformarsi in un mezzo subacqueo.

Lo scafo centrale del trimarano si abbassa per mezzo di due braccia idrauliche. Il Platypus, che una volta immerso sott’acqua può ricordare il vecchio “maiale” dei MAS, può raggiungere i 2,5 metri di profondità dove può essere comandato.

Il Platypus è provvisto di attacchi per le bombole subacquee che rimangono in superficie, mentre sott’acqua arrivano dei tubi con gli erogatori per far respirare i passeggeri del mezzo.

Gli inventori di Platypus, ritengono che il mezzo potrebbe avere un buon successo nei parchi marini o in zone come le Maldive dove i turisti apprezzerebbero la possibilità di fare una passeggiata sott’acqua.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP