SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Dominio tedesco al 46esimo Trofeo Marina Preis classe FD

Flying Duchtman, una classe che è rimasta nel cuore a moltissimi velisti per le sue caratteristiche tecniche e per gli anni d’oro in cui è stata olimpica

Abbonamenti SVN
ADV
Nago, Torbole (TN) - Quasi 40 equipaggi da 11 nazioni hanno partecipato alla 46^ edizione del Trofeo Marina Preis, manifestazione organizzata dal Circolo Vela Torbole su delega della FIV Federazione Italiana vela, dedicata ai gloriosi FD, vinta per la prima volta nel 1973 dai fratelli Oradini.

L’FD è una classe che è rimasta nel cuore a moltissimi velisti per le sue caratteristiche tecniche e per gli anni d’oro in cui è stata olimpica, dal 1960 (Roma) al 1992 (Barcellona). Il Trofeo Marina Preis, che si avvicina a festeggiare i 50 anni, rimane una delle classiche regate sul Garda Trentino, a cui i fedelissimi del Flying Duchtman non mancano mai.

Sei le prove disputate con vento da sud medio-leggero e dominio tedesco con le prime tre posizioni occupate rispettivamente da Killian-Brack, Antrecht-Kujan e Schwarz-Kirst, nell’ordine con numero velico GER 113, 30 e 87. I vincitori hanno lasciato 7 punti ai secondi, forti di due primi, due terzi, un quarto e un dodicesimo scartato. Solo un punto di distacco invece tra i secondi e i terzi.

Per quanto riguarda i colori azzurri primo equipaggio italiano quello composto da Roberto Cipriani e Rinaldo Rinaldi, decimi assoluti, con un quarto in regata 3 come miglior parziale.