SVN logo

Boot di Dusseldorf: sabato apre le porte

Quello che ormai è diventato il più importante salone europeo, il Boot, aprirà le porte il prossimo sabato a Düsseldorf

Abbonamenti SVN
ADV
Düsseldorf (Germania) – Si aprirà sabato prossimo il più grande salone nautico d’Europa, il Boot di Düsseldorf nel nord della Germania.

Con oltre 1.800 espositori di cui 900 non tedeschi in rappresentanza di 65 nazioni, il Boot è quanto di più internazionale ci sia sul continente. Il salone, tutto al coperto, riserva alla vela quattro padiglioni dal 14 al 17 dove quest’anno saranno presentate diverse novità assolute.

La più interessante sarà sicuramente il Najad 395 annunciato qualche mese fa, la piccola del rinato cantiere svedese, il concorrente diretto dell’Hallberg-Rassy.

A seguire il Wauquiez 42, una barca costosa ma che promette di essere l’ideale per chi vuole fare lunghe navigazioni in coppia potendo contare su di un’imbarcazione dalle grandi qualità costruttive e nautiche.

Particolarmente atteso l’X4(9), il nuovo 15 metri della X-Yachts concepito per la crociera in famiglia. Il modello si va ad aggiungere all’X 4(3) presentato sempre qui a Düsseldorf lo scorso anno.

Per finire un posto d’onore lo avranno i tre modelli della Bavaria, quella che sembra essere diventata la padrona di casa qui a Düsseldorf con il suo grande stand che occupa metà di un padiglione.

Il cantiere tedesco presenterà ben tre modelli, il C65, il C50 e il C45 che si andranno ad aggiungere al C57 presentato lo scorso anno. Con i tre nuovi arrivi, la nuova gamma di Bavaria ha preso forma nella fascia alta del mercato lasciando spazio nella fascia bassa per i modelli del 2018.

Molti gli italiani che prendono parte al Boot. Cantiere del Pardo che porterà il suo nuovo LC 52 e il Grand Soleil 34, oltre al suo primo modello a motore che sta dando molte soddisfazioni al cantiere di Forlì.

Presente anche Solaris che come sempre nel salone tedesco allestisce uno dei più belli stand del settore vela. Solaris porterà anche il nuovo Solaris 55 e il 68.

Italia Yachts sarà presente per la prima volta dopo il rinnovamento della compagine sociale. Il cantiere veneto non ha modelli nuovi da presentare in quanto nelle ultime due stagioni si è concentrato sulla realizzazione dei nuovi capannoni.

Molte le presenze nel settore charter con moltissime società che vengono qui a prendere contatti con le potenti agenzie tedesche.

Il Boot chiuderà domenica 28 gennaio e sarà aperto ogni giorno dalle ore 10 alle ore 18.




https://www.boat-duesseldorf.com/