SVN logo

Il salone nautico di Cannes è stato annullato

L’ordine del prefetto è stato imperativo niente manifestazioni sopra le 5.000 persone. Lo Yacht Festival di Cannes ha insistito sino all’ultimo ma alla fine ha dovuto capitolare.

Abbonamenti SVN
ADV
Cannes (Francia) – Lo Yacht Festival di Cannes ha capitolato e alzato bandiera bianca annunciando l’annullamento della manifestazione che si sarebbe aperta il prossimo 8 settembre.

Chi visita il sito dello Yacht Festival di Cannes trova ancora in prima pagina il comunicato dove la Red Exibition (società che gestisce il salone) confermava lo svolgimento del festival, ma in realtà questo è stato annullato in seguito alle disposizioni governative che, davanti a un innalzamento del numero dei casi di contagio da Coronavirus che in questi giorni hanno toccato le 4.500 al giorno, sono state costrette a stringere i freni e vietare ogni manifestazione che prevedesse la partecipazione di oltre 5.000 persone.

La cosa se l’aspettavano in molti, Solovelanet, già a inizio giugno aveva espresso dei forti dubbi sulla possibilità di svolgimento del festival soprattutto vista la leggerezza con la quale oltralpe si stava affrontando il problema pandemia.

La Red Exibtion, con ben poco senso civico, ha provato sino all’ultimo a combattere per lo svolgimento del salone facendo ricorso al prefetto e chiedendogli una deroga speciale, ma questi, probabilmente, più interessato alla salute della popolazione che ai problemi economici della Rex Exibtion derivanti dall’annullamento della manifestazione, ha negato ogni deroga e ordinato che il salone fosse annullato.