SVN logo

Porto stile Dubai in Adriatico

A nord i Pescara nascerà un porto su di un’isola artificiale a 800 metri dalla costa

Abbonamenti SVN
ADV
Città Sant'Angelo, Pescara - Presentato un nuovo progetto innovativo per un marina stile Dubai da realizzare alla foce del fiume Saline a Città Sant’Angelo, a nord di Pescara sull’Adriatico. Sarà un’isola a 800 metri da costa, raccordata con questa da un lungo ponte percorribile da biciclette e mezzi elettrici. All’interno del porto 650 posti barca di tutte le dimensioni.

Il progetto ricorda il concetto della Palma di Dubai, il grande marina con complesso residenziale superlusso che sorge a largo della costa di Dubai. Così il progetto di Sant’Angelo è un’isola artificiale costruita off-shore.

A presentare il progetto la Prim di Torino che ha chiesto una concessione cinquantennale.

Il progetto era già stato presentato per la realizzazione a Montesilvano, poco distante da Città Sant’Angelo, ma diversi interessi politici avevano ritardato l’accettazione del progetto stesso e la Prim ha trovato un altro partner, l’amministrazione di Sant’Angelo che già si è detta favorevole all’iniziativa che porterà nelle casse cittadine oltre 1,5 milioni di euro utili per la realizzazione di un depuratore.

Il progetto ha un costo di realizzazione di 35 milioni di euro e un impatto ambientale minimo visto che si svolge off-shore e che i pontili saranno di tipo galleggiante.

Il tempo teorico di realizzazione è di circa 2 anni.