SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Uomo in mare alla Clipper Round The World Race

Un uomo a prua cade in mare in oceano Pacifico un video mostra l’accaduto

Abbonamenti SVN
ADV
Oceano Pacifico – “ Mayday, mayday, abbiamo un uomo in mare…” questo il messaggio lanciato da una delle barche della Clipper Round The World Race, regata per non professionisti intorno al mondo.

Andrew Taylor, membro 46enne dell’equipaggio del Derry-Lononderry-Doire era a prua della barca in manovra quando è scivolato fuori bordo. Lo skipper, unico professionista a bordo, ha immediatamente attivato il MOB (Man over board), la funzione del cartografico di bordo che fissa il punto in cui l’uomo è caduto in mare e lo mostra costantemente sulla carta.



Per recuperare Andrew c’è voluta un’ora e mezzo di combattimento in mezzo a un oceano che seppur non in burrasca, mostrava onde alte che coprivano alla vista l’uomo.

Tirato a bordo Andrew, seppur scosso non mostrava segni di ipotermia. Vestiva una tuta stagna che lo ha salvato. La regata è ripartita il 16 marzo da Qingdao in Cina ed è diretta a San Francisco, USA. L'arrivo è previsto intorno all'11 aprile. 12 i team partecipanti.