SVN logo

Incendio ed esplosione a bordo di una porta containers

Un incendio con un’esplosione su una porta containers. La nave, lunga 186 metri, conterrebbe acido nitrico e si trova in condizioni disperate divorata dalle fiamme

Abbonamenti SVN
ADV
Un gravissimo incidente è avvenuto non lontano dal porto di Colombo, in Sri Lanka, dove su una nave porta container è scoppiato un incendio in seguito a cui c’è stata una grossa esplosione a bordo.

La X-Press Pearl, dell’armatore X-Press Feeders, è una nave lunga 186 metri e larga 34 metri ed era stata consegnata da pochi mesi. Da quanto si apprende l’incendio sarebbe scoppiato alcuni giorni fa e l’equipaggio era riuscito a domarlo e a tenerlo sotto controllo prima di un improvviso peggioramento causato dal vento.

L’incendio ha ripreso vigore in maniera prepotente, fino a scatenare una forte esplosione che ha catapultato in acqua diversi container. Il problema è soprattutto cosa contengono questi containers, si parla infatti di acido nitrico.

Le autorità hanno emesso il divieto di balneazione, nonostante la porta containers si trovi a circa 50 miglia nautiche dalla costa. L’equipaggio è stato evacuato immediatamente perché la nave non è più sotto controllo.

In alcune foto scattate dall’elicottero dalla Sri Lanka Air Force e nel video sopra proposto, diffuso dal video postato su YouTube che vi abbiamo proposto in apertura notizia si vede la nave che versa in condizioni disperate, il fuoco a bordo domina la situazione e il recupero sembra ormai quasi improbabile e gli sversamenti di materiale inquinante inevitabili.

A peggiorare la situazione il vento forte e lo stato del mare, condizioni che alimentano l’incendio e al tempo stesso rendono difficili gli interventi da parte dei soccorsi per provare a ridimensionare l’incendio.

Non si conoscono le cause che hanno provocato l’incendio, la compagnia al momento non ha rilasciato dichiarazioni al riguardo.

© Riproduzione riservata