SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

Pescatore ucciso da un pesce spada

Negli Stati Uniti un pescatore è stato ucciso dalla sua preda con un colpo di spada (naso)

Abbonamenti SVN
ADV
Kailua-Kona, Hawaii - Randy Lanes, pescatore esperto e skipper di una barca per la pesca d’altura da oltre 20 anni, è stato ucciso venerdì scorso nel porticciolo della baia Kailua-Kona alle Hawaii da un pesce spada che lo ha infilzato con il suo lungo naso.

L’animale, lungo 1,82 metri inclusa la spada, si era aggrovigliato in una cima d’ormeggio nella baia di Kailua-Kona alle Hawaii, Randy aveva deciso di scendere in acqua per finirlo con un fucile subacqueo, ma questo lo ha colpito con il lungo naso passandolo da parte a parte.

Le persone che osservavano la scena di pesca si sono subito resi conto che qualche cosa non funzionava quando hanno visto il corpo di Randy Lanes tornare a galla a testa in giù.

I soccorsi sono scattati immediatamente e l’uomo subito recuperato è stato portato all’ospedale più vicino dove però è deceduto poco dopo l’arrivo.