SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Matteo Miceli rovesciato in Atlantico

Il Class 40 di Matteo Miceli ha perso la chiglia e si è rovesciata in oceano Atlantico

Abbonamenti SVN
ADV
Flash News - L'Eco 40 di Matteo Miceli ha perduto la chiglia in Atlantico, quando si trovava a circa due giorni dal passaggio dell'Equatore. Matteo è riuscito ad uscire dalla barca rovesciata ed ora è a bordo della zattera di salvataggio vicino alla barca. E' riuscito a portare con se cibo, acqua, il telefono satellitare e l'iPad, con il quale riesce ad avere la propria posizione e comunicarla ai soccorsi. Un cargo si sta già avvicinendo alla sua posizione.

**

Matteo Miceli è partito il 19 ottobre 2014 dal porto di Riva di Traiano in provincia di Roma per il suo giro del mondo in solitaria a bordo della sua nuova barca Eco 40, un Class 40 da lui costruito.

Miceli dopo aver circumnavigato il globo in solitario girando intorno all'antartico farà ritorno a Riva di Traiano. Il giro senza assistenza e non stop avrà la particolarità di essere in autosufficienza alimentare.

La rotta complessiva è di circa 25.000 miglia e dovrebbe richiedere un tempo di percorrenza che varia dai 4 ai 5 mesi.