SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Andrea Mura alla Transat Jacques Vabre

Andrea Mura si prepara alla Transat Jacques Vabre, regata transoceanica da Le Havre al Brasile

Abbonamenti SVN
ADV
Cagliari - Un’altra sfida in giro per i mari del pianeta per lo skipper sardo Andrea Mura. Questa volta si tratta della prestigiosa regata transoceanica Transat Jacques Vabre, classica transatlantica in doppio che partirà il 3 novembre per condurre la flotta da Le Havre a Itajai in Brasile, per un totale di 5400 miglia.

Imoca 60, Class 40, Mod 70 e Multi 50, queste le classi in lotta, con il top dei regatanti oceanici a livello mondiale.

Andrea Mura è stato chiamato, primo italiano a ricevere la “convocazione” di uno skipper francese, dal bretone Gilles Lamirè a regatare sul Multi50 RENNES METROPOLE / SAINT-MALO AGGLOMERATION.

E’ la prima volta che Andrea si misura in una traversata oceanica su un multiscafo, e l’invito  di Gilles Lamirè sul suo trimarano  Multi50 RENNES METROPOLE / SAINT-MALO AGGLOMERATION è un’occasione per misurarsi con una barca competitiva e veloce.

La Transat Jacques Vabre rievoca e ripercorre l’antica “rotta del caffè” tra Francia e Brasile. Si tratta di una delle più importanti regate del calendario internazionale, nata nel 1993 e svolta ogni due anni.