sabato 20 agosto 2022
  breaking news

SailGp: torna lo show, Team USA scuffia a San Francisco

Subito una scuffia in allenamento SailGp per l’equipaggio di Spithill. Dal 26 al 28 marzo in palio la vittoria della stagione e 1 milione di dollari

SailGp: torna lo show
SailGp: torna lo show

Il SailGp, il circuito ideato da Russel Coutts e dedicato ai catamarani foiler F50, è giunto alla tappa conclusiva della stagione 2021-2022. Il 26 e 27 marzo a San Francisco andrà in scena l’atto conclusivo della stagione, con almeno 3 team in gara per la vittoria finale del circuito.

A giocarsi il trofeo della stagione sono Team Australia, Team USA e Team Japan, divisi al momento da una manciata di punti in classifica.

Team USA, che al timone e come skipper ha l’australiano James Spithill, è stato il primo a scendere in acqua per gli allenamenti nella Baia di San Francisco, e il proverbiale vento della zona ha subito colpito: l’F50 a stelle e strisce è incappato già nel primo giorno di allenamento in una scuffia abbastanza spettacolare.

Il catamarano stava navigando mure a sinistra con vento stimato sopra i 15 nodi. Al momento di poggiare una raffica ha fatto prima sbandare il cat, poi ha fatto perdere aderenza al foil sottovento e a quel punto la scuffia è diventata inevitabile.

Il tutto a favore di fotografi e videoperatori, come documentato nel video che vi proponiamo qui sotto con immagini on board e dall’esterno.

Per fortuna nessun ferito a bordo e non sono stati segnalati danni importanti alla barca, che poi è tornata in autonomia alla base per un check-up.

Il SailGp d’altro canto ha basato il suo successo anche sul “botto” e sui colpi di scena in stile gara automobilistica, e nelle prime due stagioni di regate non sono mancati gli incidenti, anche abbastanza pericolosi per i velisti.

Uno show velico pensato per piacere a un pubblico generalista, che magari poco si intende di layline o salti di vento, ma apprezza i sorpassi e gli incroci al limite.

Uno show che vada bene per gli sponsor e che ingolosisca i migliori professionisti al mondo, dato che in palio per la vittoria stagionale c’è un premio di 1 milione di dollari, che anche ai migliori professionisti fa una certa gola.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI